QUARTETTO HAGEN

  • Teatro Argentina
  • giovedì 25 Novembre 2021
  • ore 21:00

Beethoven: Quartetto per archi n. 16 in Fa maggiore op. 135

Webern: Langsamer Satz

Schumann: Quartetto per archi n. 1 in la minore, op. 41 n. 1

 
 
QUARTETTO HAGEN

Lukas Hagen violino

Rainer Schmidt violino

Veronika Hagen viola

Clemens Hagen violoncello

 

 
Nel 2021 il Quartetto Hagen festeggia i suoi primi quattro decenni di vita.
“Apice della musicalità” come ha scritto il Die Presse, con una discografia leggendaria di quasi 50 incisioni (in esclusiva per la Deutsche Grammophon), tournée in tutto il mondo, i “quattro straordinari musicisti di Salisburgo” si sono imposti nel panorama musicale internazionale come una delle formazioni da camera più accreditate e apprezzate dal pubblico e dalla critica, nel solco della più celebrata tradizione mitteleuropea. Ad impreziosire le esecuzioni, il suono dei loro strumenti, tutti antichi e realizzati da liuteria italiana del Sei e Settecento.
 
Lukas, Veronika e Clemens Hagen sono fratelli e si sono esibiti insieme per quasi tutta la vita; Rainer Schmidt si è unito al gruppo nel 1987. Dal 2012 il Quartetto è membro onorario della Wiener Konzerthaus, tiene masterclass e docenze, ed è considerato riferimento d’eccellenza per le nuove e più giovani formazioni da camera.
 
 
Un onore quindi per l’Accademia Filarmonica Romana avere l’Hagen nella sua stagione, un doppio festeggiamento che celebra il bicentenario dell’istituzione romana e i quarant’anni di carriera del Quartetto.
 
 
 
 
 
 
L'accesso agli spettacoli per la Stagione 2021/2022 è consentito esclusivamente ai soggetti muniti delle certificazioni verdi COVID-19 ai sensi del D.L. 105/2021, c.d. Green Pass. Info complete a questo link.
In sala è obbligatorio indossare la mascherina chirurgica o superiore (FFP2) per tutta la durata del concerto.