MOSCOW CLASSICAL RUSSIAN BALLET

  • TEATRO OLIMPICO
  • da lunedì 07 Gennaio 2019
  • a mercoledì 09 Gennaio 2019
  • ore 21

FESTIVAL INTERNAZIONALE DELLA DANZA DI ROMA
9° EDIZIONE
 
 
LO SCHIACCIANOCI
 
 
Balletto in due atti di Pëtr Il'ič Čajkovskij
Coreografia di Marius Petipa
Direzione artistica di Hassan Usmanov
Distribuito da Mg Distribuzioni
 
Basato sulla fiaba di Hoffmann il balletto in due atti Lo Schiaccianoci è proposto dalla compagnia Classical Russian Ballet, fondata a Mosca nel 2004 da Hassan Usmanov, Direttore artistico della Compagnia e principale ballerino. Riconosciuta in tutto il mondo come una delle Compagnie di balletto russo di maggior prestigio.
 
Il corpo di ballo è composto da ballerini provenienti dalle maggiori Compagnie russe, diplomati all'Accademia di danza del Bolshoi, a quella di Vaganova ed in altre rinomate scuole di danza della Russia. La Compagnia si è esibita con successo in Russia e all'estero. È stata accolta con entusiasmo in Austria, Germania, Grecia, Finlandia, Israele, Spagna, Ucraina, Giappone e altri Paesi. Il suo repertorio comprende capolavori classici come "Swan Lake", "The Sleeping Beauty", "The Nutcracker", "Giselle", "Cenerentola", "Don Chisciotte" e altri balletti.
 
Nel primo atto, durante la vigilia di Natale, il misterioso Drosselmeier, giocattolaio e orologiaio del paese, discendente di una antichissima famiglia di alchimisti, prepara i suoi doni; è stato invitato da una ricca vedova e dalla giovane figlia Clara per trascorrere la festa di Natale. Durante la festa mostra il suo fantastico dono: una bambola meccanica così perfetta da sembrare umana. Poi inizia a fare con gli ospiti dei giochi di ipnosi e numeri di magia. Tutti gli invitati, sotto l’influenza ipnotica di Drosselmeier, cominciano a giocare, come dei bambini. Il giocattolaio alchimista regala a Clara una misteriosa bambola-Schiaccianoci a forma di soldato chiedendo alla ragazzina di averne molta cura. Lo Schiaccianoci con la magia del giocattolaio prende le forme di un bellissimo soldato. Nel secondo atto il viaggio di Clara è guidato dagli angeli che la portano con Drosselmeier in luoghi fantastici. Il soldato racconta a Clara la sua avventura e come per un maleficio sia stato tramutato in Schiaccianoci. Le narra poi del suo viaggio per il mondo mentre appaiono i protagonisti di tutti gli incontri. Clara ha conosciuto l’amore e le sembra di vivere una favola dove lei è la principessa e lo Schiaccianoci il suo giovane principe. Ma poi il sogno svanisce...
 

ACQUISTA ORA

ACCADEMIA FILARMONICA ROMANA
Tel. 06 320 17 52 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Altro in questa categoria: « BALLETTO DEL SUD MOMIX »