MEREU - VINCENTI

  • SALA CASELLA
  • domenica 19 Novembre 2017
  • ore 17.30

 
Esecuzione integrale delle 32 Sonate per pianoforte di Ludwig van Beethoven
parte seconda
 
BRUNO MEREU pianoforte
(Accademia di Musica di Pinerolo)
 
LUDOVICA VINCENTI pianoforte
(Accademia “Incontri col Maestro” di Imola)
 
 
Ludwig van Beethoven
Sonata in sol maggiore op. 14 n. 2
 Sonata in re maggiore op. 10 n. 3
(Bruno Mereu)
 
Sonata in mi maggiore op. 14 n. 1
Sonata in fa maggiore op. 10 n. 2
(Ludovica Vincenti)
 
 
Introduzione al concerto a cura di Guido Zaccagnini
 
 
Il terzo incontro con le Sonate per pianoforte di Beethoven sarà affidato a due giovanissimi talenti, i più piccoli di questo secondo ciclo del Beethovenklavier, entrambi studenti di due delle più prestigiose scuole di perfezionamento musicale in Italia. Bruno Mereu, diplomatosi con il massimo dei voti al Conservatorio “N. Paganini” di Genova nel 2009, vincitore del “Concorso internazionale per solista e orchestra” indetto dai Conservatori italiani grazie al quale si è esibito con la Sydney Chamber Orchestra nella loro unica data italiana, attualmente si sta perfezionando con Enrico Pace presso l’Accademia di Musica di Pinerolo. A lui toccherà l’esecuzione di due Sonate giovanili di Beethoven, l’op. 14 n. 2 e l’op. 10 n. 3.
 
Ludovica Vincenti, salentina di Maglie, classe 1989, ha conseguito il diploma di pianoforte con il massimo dei voti presso il Conservatorio “Tito Schipa” di Lecce e a 21 anni ha ottenuto il diploma di laurea in pianoforte solista presso il Conservatorio “Luigi Cherubini" di Firenze con il massimo dei voti e la lode. La passione per gli strumenti antichi la porta a conseguire il diploma di fortepiano e pianoforte romantico presso l’Accademia Pianistica Internazionale “Incontri col Maestro” di Imola. Ha ottenuto riconoscimenti e vinto numerosi primi premi in prestigiosi concorsi nazionali ed internazionali. Fra i concerti già tenuti, si segnala per il Maggio Musicale Fiorentino la partecipazione alla rassegna Beethoven al Fortepiano, prima esecuzione in Italia dell'integrale delle Sonate di Beethoven su strumenti originali, riscuotendo un notevole successo di pubblico e di critica. Per la Vincenti dunque sarà ancora una volta Beethoven, ma questa volta sul bellissimo Steinway della Filarmonica Romana, su cui eseguirà la Sonata op. 14 n. 1 e la op. 10 n. 2.

 

BIGLIETTO: POSTO UNICO 15 EURO (più diritto di prevendita)

INFO: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - 06 3201752

ACQUISTA ORA