• Sala Casella
  • da domenica 09 Ottobre 2016
  • a domenica 18 Dicembre 2016

 

Beethovenklavier

SALA CASELLA

dal 9 ottobre al 18 dicembre 2016 | ore 17.30

 

Domenica 9 ottobre 2016

FEDERICO COLLI

Beethoven: Sonate op. 2 n.1 - Sonata op. 26 - Sonata op. 57 “Appassionata”

Orazio Sciortino   Sur le tombeau de Pergolesi  

 

Domenica 23 ottobre 2016

LEONORA ARMELLINI

Beethoven: Sonata op. 2 n.2 - Sonata op. 2 n.3 - Sonata op. 101

Roberta Vacca: Codicevoluto

 

Domenica 13 novembre 2016

LEONARDO PIERDOMENICO (Accademia Nazionale di Santa Cecilia)

Beethoven: Sonata op. 7 - Sonata op. 49 n. 1

GIOVANNI NESI (Scuola di Musica di Fiesole)

Beethoven: Sonata op. 49 n. 2 - Sonata op. 90

 

Domenica 27 novembre 2016

LEONARDO COLAFELICE

Beethoven: Sonata op. 79 - Sonata op. 54 - Sonata op. 10 n.1 - Sonata op.81 “Les Adieux”

Francesco Fournier: Fernweh*

 

Domenica 18 dicembre 2016

GLORIA CAMPANER

Beethoven: Sonata Op. 27 n.2 “Al chiaro di luna” - Sonata op. 78 - Sonata op.31 n.2 “La tempesta”

Giovanni Sollima: Nuova composizione*

 

 

*prima esecuzione assoluta

 

Dall’autunno di quest’anno, 2016, all’autunno del prossimo anno, 2017, l’Accademia Filarmonica presenterà, in due blocchi di cinque concerti ciascuno, l’esecuzione integrale delle Sonate per pianoforte di Ludwig van Beethoven. Per realizzare questo progetto, anziché affidarci ad uno fra i grandi interpreti dei nostri tempi, sulla scia di memorabili ‘integrali’ di colossi come Backhaus, Schnabel, Schiff e via dicendo, abbiamo preferito chiamare a raccolta una generazione di artisti italiani tra i venti e i trent’anni, che è cresciuta vigorosa in questi ultimi anni, per tastarne il polso attraverso un cammino che non ammette scorciatoie. Per percorrerlo tutto e bene, occorrono tecnica, intelligenza e, se possibile a quest’età, maturità e consapevolezza piena dei propri mezzi. Tutti coloro che abbiamo interpellato – compresi quattro giovanissimi indicati dai più qualificati centri di alta formazione pianistica in Italia - si sono messi generosamente a disposizione di Andrea Lucchesini che ha coordinato il progetto, costruendo una serie molto equilibrata di dieci concerti, ciascuno godibile per se stesso, e ciascuno arricchito da un brano di un compositore italiano vivente, come ulteriore testimonianza di un ‘oggi’ musicale da fotografare e, in futuro, speriamo, da ricordare.

 

Biglietto posto unico 15 euro (più diritto di prevendita)

Abbonamento ai cinque concerti 50 euro

 

Prevendita biglietti e abbonamenti presso il Teatro Olimpico - Piazza Gentile da Fabriano, 17

Info e prenotazioni: tel. 06 32 01752 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Dalle ore 16.30 vendita presso la Sala Casella solo per il concerto del giorno stesso